In prima persona

Mi chiamo Stefano Mancuso, sono pianista e docente di pianoforte presso il Conservatorio di Musica di Sassari. Nato in una famiglia di musicisti nel 1960, ho iniziato a studiare presso il Conservatorio “S. Cecilia” di Roma, cominciando a fare concerti insieme a mio fratello Alessandro, violinista.

Nel 1979 ho avuto la fortuna di conoscere il M° Fausto Zadra, entrando cosi in contatto con una delle scuole di pianoforte piu importanti al mondo. Allievo di V. Scaramuzza a Buenos Aires, Fausto Zadra si era poi perfezionato con Carlo Zecchi a Roma. Ho studiato vari anni con Fausto Zadra diventando poi suo assistente ed iniziando un’avventura appassionante e meravigliosa: la comunicazione diretta dell’esperienza musicale.

Penso che sia veramente un privilegio poter insegnare pianoforte ed una fortuna essere musicista. Da allora sono passati tanti anni, ma non ho mai perso l’entusiasmo e la voglia di trasmettere la mia esperienza. Credo che la Musica, essendo un linguaggio universale, possa unire persone di differenti culture ed eliminare le barriere tra popoli di nazioni diverse.

Da anni mi dedico alla ricerca di metodologie di studio innovative tenendo seminari di tecnica pianistica in vari paesi (Italia, Argentina, Francia, Spagna, Svizzera, Norvegia). In particolare in questi ultimi anni mi sono dedicato alle Tecniche di Memorizzazione e di Lettura a Prima Vista.

Advertisements